Testimonianze

Diventa Imprenditore > Testimonianze > Come nasce un negozio di intimo “Secrets underwear”: la storia di Davide Parrotta

Come nasce un negozio di intimo “Secrets underwear”: la storia di Davide Parrotta

Di: Diventa imprenditore 18 Febbraio, 2021
  • #Calabria
  • #Nuovi imprenditori
Come nasce un negozio di intimo “Secrets underwear”- la storia di Davide Parrotta

Come nasce un negozio di intimo “Secrets underwear”: la storia di Davide Parrotta

Un negozio di intimo spazioso e colorato proprio nel bel mezzo di Locri, un piccolo comune in provincia di Reggio Calabria, dal nome evocativo: “Secrets underwear”. L’idea imprenditoriale è di Davide Parrotta, un ragazzo che grazie ai corsi formativi Yes I Start Up e ai finanziamenti per l’impresa di SELFIEmployment è riuscito ad avviare la sua attività.

“Sono stato agente di commercio per molti anni ma ero un po’ annoiato da quel tipo di vita”, ha raccontato Davide, parlando della sua decisione di partecipare ai corsi di Yes I Start Up, il corso di formazione per l’avvio d’impresa curato dall’Ente Nazionale per il Microcredito. “Ho deciso di investire nel progetto perché è sempre stato il mio sogno avviare un’attività di questo genere – ha spiegato. Nel posto in cui mi trovo mancano negozi di questo tipo e quindi ho pensato che fosse la scelta giusta per il mio futuro”.

Davide, come molti altri, ha avuto modo di conoscere e capire tutti i passaggi necessari all’avvio di un’impresa: “Il corso si è rivelato molto interessante, ho imparato a fare un business plan, ho capito come potevo guadagnare, quali sono i costi di gestione di un’attività, i ricavi, i fatturati. Prima non immaginavo neanche tutta la tassazione che esisteva dietro un’attività commerciale”.

Dopo la realizzazione del business plan, Davide ha presentato la domanda per accedere al fondo SELFIEmployment, gestito da Invitalia, e ottenere finanziamenti agevolati per avviare la sua impresa: “Grazie alle persone che hanno seguito la pratica, presentando i vari preventivi, è stato facile accedere al finanziamento”.

Il nome del negozio, Secrets Underwear, richiama un po’ l’idea di ciò che è intimo e segreto. “Mi piaceva, è carino”, spiega sorridendo Davide, felice del risultato raggiunto. “Questo progetto è molto vantaggioso, mi ha trasmesso molte nozioni per migliorare sia la mia attività che le mie conoscenze, lo consiglierei a tutte le persone che vogliono mettersi in gioco”.

Un negozio di intimo spazioso e colorato proprio nel bel mezzo di Locri, un piccolo comune in provincia di Reggio Calabria, dal nome evocativo: “Secrets underwear”. L’idea imprenditoriale è di Davide Parrotta, un ragazzo che grazie ai corsi formativi Yes I Start Up e ai finanziamenti per l’impresa di SELFIEmployment è riuscito ad avviare la sua attività.

“Sono stato agente di commercio per molti anni ma ero un po’ annoiato da quel tipo di vita”, ha raccontato Davide, parlando della sua decisione di partecipare ai corsi di Yes I Start Up, il corso di formazione per l’avvio d’impresa curato dall’Ente Nazionale per il Microcredito. “Ho deciso di investire nel progetto perché è sempre stato il mio sogno avviare un’attività di questo genere – ha spiegato. Nel posto in cui mi trovo mancano negozi di questo tipo e quindi ho pensato che fosse la scelta giusta per il mio futuro”.

Davide, come molti altri, ha avuto modo di conoscere e capire tutti i passaggi necessari all’avvio di un’impresa: “Il corso si è rivelato molto interessante, ho imparato a fare un business plan, ho capito come potevo guadagnare, quali sono i costi di gestione di un’attività, i ricavi, i fatturati. Prima non immaginavo neanche tutta la tassazione che esisteva dietro un’attività commerciale”.

Dopo la realizzazione del business plan, Davide ha presentato la domanda per accedere al fondo SELFIEmployment, gestito da Invitalia, e ottenere finanziamenti agevolati per avviare la sua impresa: “Grazie alle persone che hanno seguito la pratica, presentando i vari preventivi, è stato facile accedere al finanziamento”.

Il nome del negozio, Secrets Underwear, richiama un po’ l’idea di ciò che è intimo e segreto. “Mi piaceva, è carino”, spiega sorridendo Davide, felice del risultato raggiunto. “Questo progetto è molto vantaggioso, mi ha trasmesso molte nozioni per migliorare sia la mia attività che le mie conoscenze, lo consiglierei a tutte le persone che vogliono mettersi in gioco”.