Testimonianze

Diventa Imprenditore > Testimonianze > Celine Armone porta una novità speciale a Catanzaro: aperto il Mia Make Up grazie a Yes I Start Up e Selfiemployment

Celine Armone porta una novità speciale a Catanzaro: aperto il Mia Make Up grazie a Yes I Start Up e Selfiemployment

Di: Diventa imprenditore 21 Aprile, 2022
  • #Nuovi imprenditori
immagine in evidenza - Mia Make Up

«È sempre stata una mia grande passione e avendo avuto esperienza in questo settore mi è venuta l’idea di aprire un negozio tutto mio: mi sono messa alla ricerca di un qualcosa che potesse essere alla portata di tutti ma che al tempo stesso proponesse prodotti speciali».

A Catanzaro, in via Mario Greco 15, Celine Armone ha realizzato il suo sogno di aprire un’attività, il negozio in franchising Mia MakeUp, dove i clienti trovano non solo cosmetici di altissima qualità, totalmente made in Italy, ma anche un servizio di consulenza e trucco.

«Fin da piccola giocavo con i trucchi: ombretti, lucidalabbra, rossetti…truccavo anche mio fratello! Con gli anni questa curiosità si è consolidata ed è diventata una passione, tanto che ho deciso di frequentare l’accademia per avere basi più solide ed approfondire la mia conoscenza tecnica e pratica del mondo del trucco. Nel mentre ho continuato a lavorare in un centro, il che mi ha aiutata tantissimo perché potevo applicare ciò che imparavo giorno dopo giorno».

Per realizzare il suo sogno Celine ha frequentato i corsi gratuiti di Yes I Start Upil programma dedicato all’autoimprenditorialità che fornisce le competenze necessarie a realizzare la propria impresa.

«Il corso Yes I Start Up è stato veramente utile: ho potuto iniziare a comprendere a fondo il mondo dell’imprenditoria, sono venuta a conoscenza di aspetti, teorici e pratici, che non conoscevo e che sono fondamentali per chi vuole crearsi un lavoro».

Le lezioni hanno lo scopo di istruire i ragazzi su tutti gli elementi essenziali che garantiscono il funzionamento di un’impresa e la completezza del business plandallo studio dei competitor alla scelta della location della propria attività

«Ho deciso di aprire questo negozio in una via abbastanza centrale, dove c’è un intenso via vai: a poco a poco le persone stanno iniziando a conoscere il marchio, noi e i nostri prodotti. Stiamo avendo ottimi risultati ed ora che ho accumulato esperienza vorrei allargarmi ed aprire un altro punto vendita».

Con il business plan pronto, Celine ha scelto di affidarsi al SELFIEmployment, il fondo rotativo che offre finanziamenti agevolati, senza richiesta di garanzie reali, a chi ha una buona idea imprenditoriale. 

«Sono arrivata alla conclusione che avevo bisogno di questa tipologia di prestito dopo aver fatto diversi calcoli rispetto a ciò che mi serviva per poter affrontare le spese iniziali, dall’arredamento alla merce. La preparazione del business plan, durante il corso, mi ha dato un’idea di quali dovessero essere le entrate, di anno in anno, per far sì che l’azienda potesse partire bene, rientrare dell’investimento ed iniziare a guadagnare. Il mio docente è stato molto paziente, ha sempre risolto ogni mio dubbio. Grazie al corso è stato semplice richiedere il finanziamento al fondo SELFIEmployment: con questo tipo di aiuti si può fare impresa, ci vuole pazienza e determinazione». 

Formazionesupporto economico e sostegno da professionisti del settore sono le basi di un business di successo, ma è la voglia di realizzare i propri sogni, soprattutto nei momenti difficili, che permette di tagliare il traguardo.

«L’emergenza Covid ha terrorizzato un po’ tutti. Lavorativamente parlando io ero molto giù di morale, avevo aperto da poco e sapevo di non avere ancora un’attività consolidata, in più nessuno usciva di casa, né tantomeno aveva voglia di truccarsi.  Ho deciso di non darmi per vinta e ho cercato ogni tipo di soluzione: ho cominciato a spingere sui social, a creare tutorial per le mie clienti, a fornire consigli in videochat, a pubblicizzare i miei prodotti, a prendere ordini e consegnare a domicilio. Questa modalità ha funzionato e l’ho mantenuta anche quando la situazione si è sbloccata: tante persone hanno ancora paura. Consiglio vivamente questo percorso. Ovviamente dovete pensare bene a quello che vi piace veramente perché se fate ciò che amate non lo vivrete mai come un peso e avrete sempre lo stimolo giusto per andare avanti».

Se anche tu hai un’idea da realizzare ma non sai da dove cominciare, accedi ai corsi gratuiti di Yes I Start Up: clicca qui per scoprire altre storie di successo!